Gadget aziendale

Il gadget aziendale, non è da confondere con il gadget promozionale o personalizzato. Nelle pagine precedenti se n’è già parlato ampiamente, qui, si tratta di analizzare il significato e la funzione del gadget aziendale.
Si tratta come detto più volte, di oggetti con un determinato scopo funzionale, a questo si aggiunge un messaggio ma quale messaggio?
Partiamo dal presupposto che generalmente i gadget aziendali sono forniti ai dipendenti stessi dell’azienda, ma per quale motivo, un’impresa dovrebbe mai pensare di realizzare un gadget aziendale?!?!
La riposta è semplice, questi prodotti hanno un grande potere comunicativo. Dare al proprio dipendente questi oggetti, serve a ricordare che tutti lavoriamo per uno stesso marchio. E’ importante creare un ambiente adatto ai propri impiegati, ai propri dipendenti e a volte un piccolo oggetto può anche rendere più piacevole far parte dell’azienda.
Deve passare un messaggio preciso, l’appartenenza al marchio.
Allora ecco che l’impiegato potrebbe ritrovarsi sulla scrivania un porta post-it con impresso il nome dell’azienda per la quale lavora, una chiavetta USB, un porta penne e così tanti altri oggetti utili al lavoro ma soprattutto che indichino il marchio aziendale, perché sentirsi parte di qualcosa rende più sicuri, sapere che facciamo parte di una grande impresa, fa sentire appagati.
Ma non ci sono solo oggetti per gli impiegati, ogni categoria può essere rappresentata da un gadget.
Allora perché non pensare a un dispenser di mentine per l’operaio goloso, alla penna luminosa con LED per chi deve associare una doppia funzionalità, quella di scrivere e quella di illuminare, magari anche allo stesso tempo.
Il gadget può anche essere un orologio digitale, una sveglia con calendario e termometro, una stazione meteorologica, un lettore MP3 da utilizzare nel tempo libero, un set di bellezza che comprende oli ed essenze profumate e tanto altro ancora, perché il gadget aziendale non serve solo durante le otto ore lavorative, a chi non farebbe piacere ricevere dalla propria azienda qualcosa da poter utilizzare anche fuori dall’orario di lavoro!
Un’importante azienda leader nella produzione di elettrodomestici, ha fatto realizzare 3000 contapassi per i propri dipendenti, il che ci fa pensare che l’azienda stessa ha considerato anche il benessere della propria forza lavoro, ma il gadget aziendale che è stato regalato aveva qualcosa che lo contraddistingueva da ogni altro contapassi, riportava il marchio aziendale impresso.
Ecco allora che un semplice oggetto serve a ricordare, sia al dipendente sia all’azienda stessa, che qualcosa li lega, un messaggio chiaro, un marchio che li accomuna e che li contraddistingua da ogni altra persona. Un singolo oggetto, che regali anche un attimo di spensieratezza, che non leghi i dipendenti al titolare come proprietà privata, ma che li faccia sentire parte di qualcosa che soddisfi il cliente, e soprattutto che serva per l’incremento del fatturato. Tutti hanno un merito nella filiale produttiva, sia si tratti di una catena di montaggio, sia si tratti di un ufficio acquisti piuttosto che contabile o di ogni altro genere.
Ogni azienda di grandi, di medie o piccole dimensioni, se riesce a creare un ambiente lavorativo ottimale, sarà in grado di lavorare e produrre nei miglior dei modi. Forse partire da un piccolo regalo non è la strada sbagliata, far percepire l’importanza di appartenere a qualcosa, legati tutti da un unico scopo: far funzionare bene la propria azienda, mette tutti sullo stesso piano, non esistono differenze tra i vari gradini gerarchici della forza lavoro. Tutti lavorano, sudano e combattono per la propria azienda, perché l’azienda può essere una grande famiglia.

Gadget - PromotionMania

Vai pagina principale di PromotionMania